LiberoReporter

Serie A: Juventus-Parma 2-0. Cronaca, pagelle e video highlights

Debutto col botto per la Juventus in questa nuova stagione tutta di “aumenti”, dove gli arbitri diventano 6 e i panchinari 12, I bianconeri battono il Parma per 2 a 0 senza far pesare l’assenza di mister Conte, resta comunque il mistero di chi abbia fatto il discorso negli spogliatoi durante l’intervallo

I bianconeri si presentano senza Buffon e Chiellini ma non se ne sente la mancanza, Marrone dimostra di essere all’altezza della situazione e Storari quelle poche volte che è chiamato in causa fa il suo. La prima mezz’ora il Parma tiene benissimo il campo, grazie anche ai continui richiami di Donadoni, ma superata questa fase quasi di stallo l’energico centrocampo juventino prende il totale possesso della linea mediana, Lichtsteiner inizia a volare sulla fascia destra con il neo acquisto Asamoah che sulla corsia opposta dimostra di essere una forza della natura. Rosi sta ancora cercando di capire cosa è successo. Al 32esimo della prima frazione un rimpallo su Vucinic favorisce Lichtsteiner (in netta posizione di offside), lo svizzero tenta di saltare Mirante ma il portiere nulla può e lo atterra, rigore netto, sul dischetto va Vidal ma il numero 83 gialloblu intuisce e annienta il pericolo. La Juve perde fiducia e fino all’intervallo succede ben poco. Nella ripresa i bianconeri partono subito forte e i crociati non riescono a tenere il loro ritmo, ci provano prima con Asamoah, poi con Vidal e infine con Vucinic senza però trovare la porta. Tocca proprio ad Asamoah prendere le redini sulla fascia sinistra e servire un docile pallone per Lichtsteiner che insacca senza problemi al 54esimo. Dopo tre minuti Vucinic guadagna un fallo dal vertice destro dell’area di rigore, Pirlo va sulla pallone, calcia direttamente in porta, Mirante non trattiene bene il pallone e la sfera varca la linea o forse no, Romeo assegna il gol 2 a 0 per i padroni di casa, giudici di porta non pervenuti. Sul risultato in cassaforte la difesa bianconera si alleggerisce e non riesce più a contenere Biabiany e il Parma si divora 2 nitide palle gol. Juventus batte Parma due a zero si spengono i riflettori allo Juventus Stadium ma non le polemiche.

Tabellino e Pagelle di Juventus-Parma 2-0

Marcatori: 54′ Lichtsteiner, 57′ Pirlo

Juventus: Storari 6 ; Bonucci 5,5 ; Marrone 6,5 ; Barzagli 7 ; Asamoah 8 ; Marchisio 6,5 ; Pirlo 7 ; Vidal 6 ; Lichtsteiner 7,5; Giovinco 6 ; Vucinic 6,5. Sostituzioni: Padoin (6) per Lichtsteiner al 78esimo, Matri (6) per Vucinic al 79esimo, De Ceglie (s.v.) per Giovinco all’87esimo. Ammoniti: Giovinco, Marchisio

Parma: Mirante 6 ; Zaccardo 5 ; Paletta 5,5 ; Lucarelli 5,5 ; Rosi 5 ; Acquah 5,5 ; Valdes 5,5 ; Parolo 6 ; Gobbi 5 ; Biabiany 6 ; Pabon 5,5. Sostituzioni : Belfodil (5,5) per Pabon al 58esimo, Ninis (5,5) per Acquah al 58esimo e Pellè (s.v.) per Rosi all’81esimo. Ammoniti : Acquah, Biabiany, Lucarelli, Mirante, Paletta, Valdes

Terna arbitrale Voto 4,5

Video Highlights

Eros Tassan

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends