LiberoReporter

Il candido malizioso: Vivere sani

Vivere sani

Per conoscere un furbo ci vuole un furbo e mezzo.
(Proverbio italiano)

Una tassa di tre centesimi su ogni bottiglietta di aranciata, gassosa o altre bevande gassate e zuccherate da 33 cl. Per ora si tratta di “un’ipotesi”, precisa il ministro della sanità Balduzzi. Il ministro spiega anche che tassare queste bevande, nocive per la nostra salute, è un modo sia per incamerare 250 milioni di euro l’anno, sia per il rafforzamento di campagne di prevenzione e di promozione di corretti stili di vita sensibilizzando le famiglie su un problema serio. Trapela che questo balzello sulle bibite verrebbe applicato per tre anni. Dopo che succede? Ci sgasiamo e voliamo: tanto saremo “alleggeriti” da gas, zuccheri, benzina, tabacchi ecc.
Per conoscere un furbo ci vuole un litro e mezzo di ‘Coca-Cola’.
Danilo Stefani

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends