LiberoReporter

Strage Bologna: Germania risponde a rogatoria Procura su inchiesta bis

Bologna, 26 lug. –  L’inchiesta bis aperta dalla Procura del capoluogo emiliano sulla cosidetta ‘pista palestinese’ che riguarda la strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 fa un passo avanti. Le autorita’ tedesche hanno infatti comunicato ieri alla Procura emiliana di aver ricevuto la rogatoria internazionale che riguarda gli indagati Thomas Kram, Christa Margot Frohlich, ai tempi attivisti della sinistra rivoluzionaria tedesca, l’ex estremista della Raf Magdalena Kopp, ex moglie di Carlos, e Johannes Weinrich (Steve), ex braccio destro del terrorista venezuelano.

(Adnkronos) –

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends