LiberoReporter

Euro2012: la Germania incassa la vittoria contro l’Olanda e vola




La Germania infila l’Olanda con un 2 a 1 nella seconda partita della seconda giornata del gruppo B di Euro 2012. L’”eroe” della partita è sempre Mario Gomez che firma una doppietta. Ora per l’Olanda si mette davvero male.

Un momento di gioco tra Olanda e Germania, Girone B EURO2012 © (Photo by Christopher Lee / Getty Images)

E’ l’eroe della Germania Mario Gomez, autore dei due gol, che piegano l’Olanda nella seconda partita del secondo turno del girone B. I tedeschi fanno loro la posta è sentono odore di passaggio del turno, mentre l’Olanda è quasi spacciata, anche se la matematica li tiene in gioco.
Gli oranje sono davvero irriconoscibili: dopo aver perso contro la Danimarca, se pur con molte scusanti e un pizzico di sfortuna, contro la Germania i tulipani giocano un pessimo calcio e si svegliano molto tardi, quando ormai la partita ha già preso la piega che poi scaturirà nel risultato finale. Dopo un buon avvio con Van Persie deciso a cambiare il volto del proprio europeo e di quello della sua squadra, senza riuscire però a trovare lo specchio della porta in almeno tre occasioni, la Germania cambia passo e nel giro di 24 minuti infila, per la prima volta, la porta difesa da Stekelenburg con un gol di Gomez servito da Schweinsteiger. La Germania spinge ancora e al 38esimo segna il secondo gol: Mueller lancia un perfetto assist in area per Gomez che stoppa la palla e calcia di destro un siluro che viola ancora una volta la porta di Stekelenburg. Prima dello scadere del p.t., la Germania si fa ancora pericolosa e sfiora il terzo gol. Si va negli spogliatoi con il punteggio a favore della Germania per due gol a zero.

All’inizio del secondo tempo la Germania si limita a controllare la partita e ogni tanto fa capolino davanti all’estremo difensore degli oranje, che si salva in un paio di occasioni. Poi lentamente gli olandesi aumentano il ritmo di gioco e spingono maggiormente in avanti: prima Van Persie e poi Sneijder tentano di accorciare le distanze, ma senza riuscirci, almeno fino al 73esimo quando Van Persie si lancia a rete superando con un destro il portiere Neuer. Il tempo per rimediare un pareggio ci sarebbe, ma l’Olanda non riesce più a trovare lo specchio della porta e la Germania incassa così una vittoria importante che la lancia verso la qualificazione al turno successivo; l’Olanda invece dovrà attendere ancora 90 minuti per sapere se il proprio europeo finisce qui con la fase a gironi. Non ci sembra ci siano grosse probabilità, ma la matematica tiene gli oranje ancora in gioco.

Olanda 1 Germania 2
Reti: 24’ Gomez (G) – 38’ Gomez (G) – 73’ Van Persie (O)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends