LiberoReporter

EURO2012: finisce 1 a 1 il match tra Francia e Inghilterra. Una partita non bella

Finisce in parità il match d’esordio del girone D, tra Francia e Inghilterra. Un pareggio con una rete per parte per una partita davvero noiosa e certamente non all’altezza delle due blasonate formazioni in campo.

Una fase di gioco tra Francia e Inghilterra - © it.eufa.com

Nella ripresa non cambia il canovaccio del match, fotocopia del primo tempo, che vede le due compagini affrontarsi al piccolo trotto. Al 64’ Benzema, servito da Nasri cerca il vantaggio, ne esce una conclusione forte ma centrale che Hart blocca senza problemi.
Su rovesciamento di fronte, Johnson spara alle stelle. Ma è sempre la Francia a fare la partita. A dimostrazione di quanto detto, Ribery, ad un quarto d’ora dal termine, cerca la via della rete da posizione impossibile, il portiere inglese respinge. Pochi minuti dopo sono ancora i transalpini a rendersi pericolosi con una doppia conclusione ad opera di Cabaye, ma per due volte il suo tiro viene deviato in angolo. A nulla servono le sostituzioni che determinano gli ingressi di Defoe, Henderson e Walcott in luogo di Chamberlain, Parker e Welbeck – tra le fila britanniche – e quelli di Martin e Ben Arfa, rispettivamente per Malouda e Cabaye. In chiusura è ancora Benzema a mettere i brividi ai sudditi di sua maestà, ma Hart congela il pari. Al triplice fischio di Rizzoli – tutt’altro che impeccabile quest’oggi il fischietto italiano – il tabellone della “Donbass Arena” di Donetsk recita, dunque, Francia 1 – Inghilterra 1.

 

Simone Toninato

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends