LiberoReporter

Calciomercato Inter Milan: attento Moratti, Galliani ti soffia Destro

Clamorosa indiscrezione sul calciomercato dell’Inter. Tutti sanno dell’interesse dei nerazzurri per Mattia Destro, ma tanti “cani” sono sull’osso. Juventus e Roma erano le comprimarie contendenti, ma ora ecco la novità: Galliani e Preziosi si incontrano e l’argomento è proprio l’attaccante in comproprietà tra Genoa e Siena. Entra anche il calciomercato del Milan sul giovane attaccante del Siena

Mattia DestroIl fulmine a ciel sereno per Moratti e il suo entourage arriva da Carlo Laudisa della Gazzetta: secondo il giornalista del quotidiano in rosa proprio in queste ore il numero uno del calciomercato del Milan, Adriano Galliani, sarebbe impegnato in un vertice con il presidente del Genoa Enrico Preziosi, il che significa che dopo la Roma e la Juventus, a rompere le uova nel paniere degli uomini del calciomercato dell’Inter, ora entrano pure i rossoneri con una accelerazione per accaparrarsi l’attaccante del Siena Mattia Destro, la cui metà del cartellino è proprio nella mani del patron del Genoa. Ora ovviamente la situazione si complica notevolmente e sembra proprio che la vicenda Destro sia la trattativa che più di tutte sta tenendo vivo questo primo scorcio del calciomercato estivo dei big del calcio italiano.

Zeman della Roma lo avrebbe addirittura messo in cima alla lista dei suoi desideri e la Juventus si sarebbe mossa in parecchie occasioni con il Siena, per raggiungere il giovane attaccante di Ascoli Piceno, mentre proprio l’Inter aveva già un mezzo accordo con Preziosi all’epoca della risoluzione del contratto di comproprietà. Ora ovviamente la situazione in questi termini si complica con l’ingresso dei rossoneri, e questo interessamento potrebbe anche far pensare che Destro potrebbe servire agli uomini di Milanello per sostituire il proprio ariete svedese in attacco, quell’Ibrahimovic che sempre più scalpita per andare a trovare nuovi stimoli e nuovi ingaggi milionari da qualche parte in Europa.

Quindi Destro diventa da oggi un affare anche del Milan. Tutto questo però dovrà comunque fare i conti con l’eventuale sì del Siena, che avendo la metà del cartellino del calciatore, ha la stessa voce in capitolo del Genoa. Vedremo dunque come si evolverà questa querelle sul giovane talento del Siena e chi avrà le carte migliori e soprattutto le influenze maggiori per far pendere la bilancia a proprio favore, con ben 4 pretendenti. Il calciomercato dell’Inter, spiazzato da questa nuova rivelazione, ora più che mai ha bisogno di mettere a segno le sue cessioni, per arrivare ad avere quel cash per fare la voce un po’ più grossa delle altre.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends