LiberoReporter

Venezia: ucraino colpisce con pugni al volto connazionale generando una rissa, arrestato




Venezia, 18 giu – Gli operatori delle Volanti di Mestre hanno arrestato per rapina e rissa un cittadino di origine ucraina 30enne. Poco prima delle 23.30 di ieri sera, insieme a un complice, aveva aggredito un suo connazionale 25enne, lo aveva colpito con pugni al volto fin quando non era caduto a terra stremato. La vittima e’ stata soccorsa da due amici, ma l’aggressore non si è fermato ed è nata una rissa terminata con la fuga.

(Adnkronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends