LiberoReporter

Jet abbattuto: la voce grossa di Erdogan, avviso per la SIria

“Non tollereremo più alcuna violazione da parte della Siria e useremo la forza se si dovesse ripetere qualunque altro incidente” Sono queste le parole del premier Erdogan che oggi ha parlato al parlamento turco.

Il fatto che la Turchia oggi non voglia cadere nella trappola di chi gioca alla guerra, non deve far pensare che rimarremo in silenzio” E’ una delle chiarazioni fatte oggi dal premier della Turchia  Recep Tayyip Erdogan, che ha parlato davanti al parlamento turco. Le parole del primo ministro turco fanno riferimento all’incidente avvenuto pochi giorni, fa quando la contraerea siriana ha abbattuto un jet di Ankara.

Secondo la Siria il jet quando è stato colpito dai soldati siriani era nello spazio aereo del proprio paese; di diverso avviso invece la Turchia che afferma che l’aereo militare turco era nello spazio aereo internazionale. Erdogan ha avvisato la Siria che non tollereranno più alcuna violazione da parte di Damasco, e se ciò dovesse accadere, la risposta turca, anche con l’uso della forza, non si farà più attendere .

Tagged with: , , , ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends