LiberoReporter

Salute: al Senato si discute di farmaci generici

(AGENPARL) – Roma, 10 mag – I farmaci generici come strumento per liberare risorse per l’innovazione. Ruota intorno a questo il focus organizzato da Aboutpharma in collaborazione con Assogenerici di scena oggi nella Sala capitolare del Senato. All’evento intervengono anche il Ministro della Salute, Renato Balduzzi, e i senatori Antonio Tomassini e Claudio Gustavino. La tavola rotonda sará occasione di confronto tra gli attori del settore anche alla luce delle liberalizzazioni fortemente volute dal governo Monti.
Sono ancora diversi i nodi da sciogliere per consentire il decollo dei farmaci generici. Dalla qualitá all’efficacia terapeutica, alla sostituibilitá, all’effetto nocebo ovvero le reazioni negative o indesiderate che un soggetto manifesta a seguito della somministrazione di un falso farmaco completamente inerte, ma da esso percepito nocivo.

Sotto la lente di ingrandimento del convegno non solo l’evoluzione del mercato dei farmaci in Italia, ma anche lo scenario internazionale con l’intervento di Sergio Liberatore della Ceo e Generali Manager Inserire Health.  L’Italia, pur non registrando volumi interessanti sui farmaci generici, non risente della pressione sui prezzi come accade in altri paesi. Una pressione che mette in difficoltà la aziende. L’Italia é in linea con altri Paesi per livello di penetrazione dei generici, nonostante il gap sui biosimilari, ma il peso del brand é piú accentuato.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends