LiberoReporter

Francia: Grillini (Gaynet), con Hollande vincono i diritti civili

Roma, 07 mag – Così Grillini (Gaynet) in una comunicato stampa: “Ha vinto il socialista Hollande, che vive in coppia di fatto. Ha vinto anche per noi sui diritti delle coppie omosessuali perché ha detto si a matrimoni e adozioni anche per gli omosessuali nel suo programma, imparino da Holland quei politici italiani che hanno paura dei diritti civili, con i diritti si vince. E vince anche un’idea diversa dalla macelleria sociale delle destre europee. Prova ne sia che monsignor Bernard Podvin, portavoce della Conferenza episcopale francese, ha fatto appello alla coesione nazionale ricordando il dissenso sui diritti con il neopresidente francese. Quando la politica, come quella rappresentata da Hollande, parla chiaro, si schiera con nettezza e senza tentennamenti, i diritti vincono assieme a un’idea diversa di società. Con un presidente libertario con la capitale, Parigi, che ha un sindaco gay, Delanoe, è proprio il caso di dire ‘Vive la France!’ perchè Holland aiuta anche l’Italia e ci indica la strada, quella cioè di elezioni con il centrosinistra unito per lo sviluppo e le libertà”.ura dei diritti civili, con i diritti si vince. E vince anche un’idea diversa dalla macelleria sociale delle destre europee. Prova ne sia che monsignor Bernard Podvin, portavoce della Conferenza episcopale francese, ha fatto appello alla coesione nazionale ricordando il dissenso sui diritti con il neopresidente francese. Quando la politica, come quella rappresentata da Hollande, parla chiaro, si schiera con nettezza e senza tentennamenti, i diritti vincono assieme a un’idea diversa di società. Con un presidente libertario con la capitale, Parigi, che ha un sindaco gay, Delanoe, è proprio il caso di dire ‘Vive la France!’ perchè Holland aiuta anche l’Italia e ci indica la strada, quella cioè di elezioni con il centrosinistra unito per lo sviluppo e le libertà”.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends