LiberoReporter

Esercito: il messaggio di Napolitano al Capo di Stato Maggiore, Gen. Graziono

(AGENPARL) – Roma, 04 mag – Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato al Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale di corpo d’armata Claudio Graziano, il seguente messaggio: “Nella ricorrenza del 151° anniversario della costituzione dell’Esercito italiano, rivolgo il mio deferente pensiero alla Bandiera della Forza armata, simbolo di onore e di valore militare, e ai soldati di ogni grado, arma e specialità caduti nell’assolvimento del compito. Dal 1861, anno della proclamazione del Regno d’Italia, l’Esercito è stato protagonista della storia del paese che ha accompagnato e difeso nel travagliato percorso dell’indipendenza, nelle terribili prove dei due conflitti mondiali, nella Guerra di Liberazione e nei lunghi anni del presidio armato dei confini nord-orientali durante la guerra fredda. Da oltre vent’anni, nel nuovo scenario sempre più globalizzato, la Forza armata, unitamente alle altre componenti dello strumento militare, partecipa, con professionalità ed onore, alle missioni internazionali di sicurezza e stabilizzazione, garantendo l’efficacia operativa, attraverso il costante rinnovamento culturale dei suoi quadri e la razionalizzazione delle sue strutture, e fornendo un contributo fondamentale per la pacifica collaborazione tra i popoli. Il paese è orgoglioso di questa sua grande istituzione e guarda con riconoscenza e partecipazione all’impegno incondizionato degli uomini e delle donne con le stellette che operano ogni giorno sotto il Tricolore in tante regioni remote, mettendo spesso a rischio la propria stessa vita. Ufficiali, sottufficiali, graduati e militari di truppa e personale civile della Forza armata, in questa giornata di festa, giungano a voi tutti e alle vostre famiglie il saluto caloroso e l’augurio più fervido dei cittadini italiani e miei personali. Viva l’Esercito, viva le Forze armate, viva l’Italia!”

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends