LiberoReporter

Francia: la prima giornata da presidente di Francois Hollande

Da oggi Francois Hollande è ufficialmente il nuovo presidente dei francesi.

Il settimo della Quinta repubblica, il secondo socialista dopo Francois Mitterrand.

“Rimettere in piedi laFrancia ma anche aprire una nuova via in Europa, unendo crescita e rigore”.

Con queste parole il neo presidente di fatto nel suo discorso di investitura ha voluto mettere in evidenza la diversità della sua presidenza, che vuole riunire dove finora ci sono state divisioni e spaccature.

Dopo la cerimonia di investitura  Hollande ha lasciato l’Eliseo e come  tradizione ha risalito gli Champs-Elysees a Parigi passando i mezzo a due ali di folla a bordo di una Citroen  DS5 con tettuccio apribile, mentre sulla capitale francese scendeva una pioggia battente.

Il presidente si è mostrato sempre sorridente e ha salutato con la mano  la folla radunatasi per acclamarlo.

Come primo atto ufficiale da presidente Hollande ha reso quindi omaggio alla tomba del Milite ignoto. Il monumento parigino in cui sono sepolti alcuni soldati francesi morti e non identificati nella prima guerra mondiale.

Sebbene visibilmente con l’abito completamente zuppo d’acqua il nuovo capo di stato francese dopo aver posto una corona di fiori è rimasto a lungo sull’attenti all’Arco di Trionfo mentre la banda militare suonava la Marsigliese.

Come primi atti della sua presidenza Hollande ha nominato Jean-Marc Ayrault nuovo primo ministro e Pierre-Rene’ Lemas, ex prefetto di Corsica e Lorena ed ex capo di gabinetto della presidenza del Senato, segretario generale dell’Eliseo.

La cerimonia di passaggio delle consegne tra l’ex primo ministro francese, Francois Fillon e il suo successore Jean Marc Ayrault si terrà domani alle 10 all’Hotel Matignon a Parigi.

Domani verrà annunciata anche la composizione del nuovo governo.

Il nuovo inquilino dell’Eliseo nel pomeriggio è poi, volato alla volta di Berlino  per partecipare ad una cena con  la cancelliera tedesca Angela Merkel.

Un primo viaggio fuorii della Francia del presidente Hollande ch eassume un grande significato in quanto Hollande vorrebbe convincere la cancelliera tedesca ad una minore insistenza su rigore e austerità a vantaggio della crescita e dello stimolo alle economie europee.

Proprio dalla Germania è giunto il primo plauso al discorso di insediamento del presidente francese.  Un plauso giunto dalla Spd, il principale partito d’opposizione tedesco.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends