LiberoReporter

Pirateria Marittima: all’IMO l’Italia auspica rispetto delle norme internazionali

In una nota del Ministero degli Affari Esteri si legge: “Il Sottosegretario agli affari Esteri Marta Dassù è intervenuta oggi a Londra alla riunione del “Maritime Safety Committee” dell’Organizzazione Mondiale della Navigazione (IMO), dedicata alla lotta alla pirateria e – in particolare – alla presenza di personale armato a bordo di navi mercantili come strumento di contrasto a questo fenomeno. Nel corso del suo intervento, il Sottosegretario Dassù ha ricordato l’impegno dell’Italia nel garantire la massima sicurezza delle navi, anche attraverso una disciplina condivisa a livello internazionale, sottolineando come l’azione del Governo italiano sia stata anzitutto improntata al rispetto del diritto internazionale vigente anche in materia di giurisdizione dello stato di bandiera e di immunità degli organi dello Stato. A tal fine il Sottosegretario ha espresso l’auspicio che da parte di tutti gli Stati che partecipano allo sforzo congiunto di contrasto alla pirateria vi sia il medesimo atteggiamento di rispetto delle norme internazionali”.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends