LiberoReporter

Astronomia: si prepara il ‘Mostro’ solare

Il ‘mostro’ si sta preparando. La grande macchia solare AR 1476, definita dagli esperti della Nasa come un vero e proprio mostro per le sue dimensioni, in questi giorni è così grande da essere visibile a occhio nudo e fotografata e il suo crepitio è stato registrato. Al suo interno cova una quantità di energia che a breve potrebbe dare vita alle più potenti eruzioni solari, quelle di classe X, con effetti anche sulla Terra. La macchia ha un diametro pari a oltre 100.000 chilometri.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends