LiberoReporter

America’s Cup. Napoli: aspettando finali i team Luna Rossa ‘rischiano’ salire su podio

Domenica 15 aprile, ultimo giorno di gare a Napoli dell’AC Wordl Series 2012.

Aspettando le gare odierne sono tante le ipotesi che si prefiggono all’orizzonte.

Quando alle 12.50  si svolgeranno le due semifinali dei Match Race rinviate ieri in acqua scenderanno i due catamarani di Luna Rossa, Smordfish e Piranha. Il fatto che i due catamarani  italiani siano tra i quattro team che si fronteggieranno nella semifinale fa ben sperare che almeno uno dei due possa andare poi, in finale se non addirittura entrambi. Infatti, potrebbe anche verificarsi l’ipotesi che la finale venga  disputata da LR Smordfish e LR  Piranha uno contro l’altro.  Ne verrebbe fuori di certo un avvincente duello tutto italiano.

Per ora il confronto nella semifinale dei Match Race vede uno contro uno i catamarani di :  Artemis Racing vs Luna Rossa Swordfish e Luna Rossa Piranha vs Oracle Racing Bundock.

I vincitori dei due duelli disputeranno poi la finale.

 

Alle 13.50 poi,  si svolgerà l’AC500 Speed Trial, una prova di velocità a cronometro su  un  percorso di 500 metri.

Alle 14.55 invece, l’ultima regata di flotta che assegnerà al  vincitore 50  punti e che di fatto, determinerà la classifica definitiva e  chiuderà anche la  tappa partenopea dell’ACWS 2012.

Anche qui si prospetta un’interessante situazione.

La classifica provvisoria vede primeggiare su tutti il team di Emirates Team New Zealand , ma vede anche  i due team di Luna Rossa occupare in classifica il terzo con LR Piranha  e il sesto posto con LR  Swordfish.

 

Fleet Racing Championship –  Classifica provvisoria dopo sei prove
1.  Emirates Team New Zealand (Dean Barker), pt. 52
2.  ORACLE Racing – Spithill (James Spithill), pt. 47
3.   Luna Rossa – Piranha (Chris Draper), pt. 42
4. Team  Korea (Nathan Outteridge), pt. 39
5. Energy Team  (Yann Guichard), pt. 39
6. Luna Rossa – Swordfish (Paul Campbell-James), pt. 35
7. ORACLE Racing –   Bundock (Darren Bundock), pt. 28
8. Artemis Racing (Terry Hutchinson), pt. 20
9. China Team (Fred Le Peutrec), pt. 8

Se alla fine non dovesse cambiare nulla l’Italia potrebbe anche qui  sul podio.

 

Paul Campbell-James, timoniere  Luna Rossa Swordfish ha dichiarato: “Stiamo cercando di avere una buona giornata con una solida base di partenza con regate di match race e regate di flotta poi, tutti a giocare per la flotta da corsa… dobbiamo solo andare là fuori e cercare di vincere la gara … Un altro giorno diverso, in modo un nuovo inizio oggi nel match race, sarebbe bello avere due barche Luna Rossa nella prima meta finale abbiamo avuto modo di ottenere attraverso il nostro semi-finale con Artemis che sarà una dura lotta”.

 

 

 

 

Poco prima Terry Hutchinson, skipper di Artemis Racing aveva dichiarato: “Si è spalancata per noi la possibilità di salire sul podio in entrambi i campionati, saremo molto contenti del risultato finale. Le squadre sono tutte molto buone e questo ha alzato il livello di competizione delle gare. Noi però, dobbiamo avere fiducia. Penso che ci siamo preparati bene per questo evento”.

Le gare si svolgeranno sotto un cielo ovattato dalle nuvole e con vento  da sud con una forza di  12 nodi.

Viste le condizioni di vento leggero, gli AC45 monteranno le wing extension. Sarà la loro prima volta.

Ferdinando Pelliccia

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends