LiberoReporter

Servizi segreti: “Riforma o controriforma?”

Marco Federico sul sito (www.servizisegreti.com) pubblica una notizia significativa che vogliamo far presente anche ai nostri lettori. «In un quieto pomeriggio primaverile, presso Palazzo Marini, nella Sala delle Colonne, si è tenuto un Convegno sulla Riforma dell’Intelligence: “Facciamo il Punto”.   L’incontro è stato organizzato e coordinato, magistralmente, dall’Onorevole Marco Minniti, con la partecipazione attiva del direttore del DIS, Gianni De Gennaro; dell’ex Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta e del Presidente del Copasir, Massimo D’Alema. Il nodo focale da sciogliere è innanzitutto, quello di decidere se attuare la Riforma adesso con l’attuale governo tecnico, oppure attendere un momento più sereno e proficuo vista la realtà che si sta vivendo dal punto di vista politico-economico. Ritorna alla ribalta, quindi, il progetto dell’Onorevole D’Alema che, ad oggi, non ha mai ottenuto forti consensi. L’iniziativa prevede lo spostamento dell’asse: “dall’autonomia delle due agenzie, Aise ed Aisi, al controllo nonchè coordinamento da parte del DIS che, a sua volta, interagirebbe con il Copasir. Il punto è, “la Riforma è per qualcuno una forma di invasività?

Oppure, una vera e costruttiva crescita della Cultura della Difesa e Tutela del Paese? Come asserisce il dott. Gianni De Gennaro, ci vuole un concetto di condivisione comune. Siamo dinanzi ad un nuovo mondo ed è questa la sfida che il legislatore deve affrontare.»


 

Encatena - Your content marketing platform

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends