LiberoReporter

Viareggio: Guardia Costiera coordina la rimozione delle Velelle




(AGENPARL) – Viareggio, 30 apr – Ormai la bella stagione è alle porte e le spiagge della Versilia si devono preparare per accogliere migliaia di turisti. Per questo motivo sono iniziate le operazioni di pulizia delle spiagge che tra pochi giorni si coloreranno nuovamente di lettini ed ombrellini. Prima però dovranno essere rimosse le “velelle” che, nelle settimane scorse, hanno “invaso” il litorale. Infatti, anche se il loro spiaggiamento non ha nulla di preoccupante e questo tipo di piccola medusa è del tutto innocua, come ha confermato il biologo Silvio NUTI del Cetus di Viareggio, la presenza in grande quantità associata al calore del sole può portare un odore non del tutto gradevole. E per questo anche la Capitaneria di Porto di Viareggio ed in particolare gli uomini dell’Ufficio Locale Marittimo di Forte dei Marmi si sono dati da fare per coordinare le operazioni di rimozione delle cosiddette “barchette di San Pietro”. In collaborazione con i comuni costieri sono infatti intervenuti i mezzi meccanici che hanno prima raccolto e poi rimosso le velelle. Le operazioni si sono svolte con la supervisione dei marinai di Forte dei Marmi, coordinati dal titolare dell’Ufficio, il maresciallo Filippo Balestra, che ha indicato i punti dove maggiore era la presenza delle medusa da rimuovere. Si ricorda, quindi, che anche in materia ambientale ogni segnalazione alla Guardia Costiera può essere effettuata dai cittadini contattando il numero blu 1530 sempre attivo 24 ore su 24. Lo comunica in una nota la Guardia Costiera.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends