LiberoReporter

Trasporti: Velo (PD), Interrogazione al governo su rete Transeuropea

(AGENPARL) – Roma, 19 apr – “Cosa pensa il governo della proposta avanzata dal presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, di integrare la Rete Transeuropea dei Trasporti (Ten-T) con il corridoio paneuropeo mediterraneo?” E’ quanto chiede al governo Silvia Velo, deputata del Pd, con una dettagliata interrogazione (in allegato) al ministro ei Trasporti. “Anche il Presidente della Catalogna – ricorda Velo – ha positivamente accolto la proposta del Governatore della Toscana, inserendola tra le priorità dell’Unione Europea. Il corridoio collegherebbe i Balcani, via mare e via terra, con i porti di Barcellona e Valencia, passando dai porti di Livorno e Piombino. Il progetto è molto importante e per questo voglio sostenerlo in Parlamento. Oltre alla interrogazione, ho chiesto che tra le audizioni in programma alla Commissione Trasporti sulla Proposta di Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio sugli orientamenti dell’Unione per lo sviluppo della TEN-T siano inserite anche quelle con il Presidente Enrico Rossi e i Presidenti della Marche e dell’Umbria. L’obiettivo è di arrivare all’approvazione di un parere che preveda l’inserimento dell’autostrada Grosseto-Fano in un nuovo sub-corridoio europeo in grado di connettere la penisola balcanica con quella iberica attraverso la piattaforma logistica dell’Italia centrale. Sarà un’eccezionale opportunità per la Toscana e per la città di Piombino, lo sviluppo del suo porto e della sua economia”.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends