LiberoReporter

Partiti. Parisi: vero punto debole è opacità sistema

PARTITI: PARISI, VERO PUNTO DEBOLE E' OPACITA' DEL SISTEMA

 (AGENPARL) – Roma, 10 apr – “Non è da oggi che le risorse assegnate dalla legge ai partiti per le campagne elettorali sopravanzano di gran lunga quelle che la legge consente loro di spendere per il motivo per il quale le assegna” a dichiararlo oggi in un’intervista a “Il Mattino” è l’ex ministro ed esponente del Pd , Arturo Parisi in riferimento alla questione del finanziamento ai partiti oggetto di recente attenzione.

Secondo Parisi, tale argomento non dovrebbe essere solo responsabilità del governo per via dell’urgenza contingente piuttosto sarebbe necessario che i partiti stessi: “riconoscano che non c’è altro modo per finanziarsi che tendere la mano ai cittadini e ottenere con assenso esplicito il loro sostegno finanziario e allo stesso tempo rafforzare il proprio consenso politico”.
In merito ai recenti scandali che hanno visto implicati i tesorieri della Margherita e della Lega, Arturo Parisi ha osservato che: “il vero punto debole è l’opacità. Ma questa è inevitabile quando si distribuisce il denaro per favorire uno contro un altro per rafforzarlo politicamente, in genere per rafforzare la maggioranza contro le minoranze”.
Parisi si è mostrato anche estremamente critico nei confronti dell’intesa raggiunta dai tre principali partiti sulla legge elettorale, poiché a suo avviso è un voler tornare, attraverso il proporzionale, alla situazione della prima repubblica: “Per consentire ai capipartito di sedere sempre al tavolo del governo, senza né vincere né perdere mai, si finisce o in una grande coalizione permanente, o ancora una volta in un governo di tecnici, o nell’ingovernabilità” ed in conclusione l’ex ministro ha osservato che se le attuali circostanze poco si distanziano da quelle in cui ci si trovò nel 1993: “allora a salvarci venne il referendum. Questa volta ci è stato impedito”.

Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends