LiberoReporter

Partiti. Frattini (PDL): più trasparenza. Recuperiamo fiducia cittadini




(AGENPARL) – Roma, 10 apr – “Alfano, Bersani e Casini hanno compiuto un passo importante. Se c’è una materia in cui la politica deve prendere l’iniziativa è questa”. A dichiararlo oggi in un’intervista a “La Repubblica” è Franco Frattini, esponente del Pdl, in merito alla proposta di legge che dovrà essere approvata a breve sulla riforma elettorale presentando anche le sue indicazioni in sintonia con quelle che porterà avanti il Pdl e che come sottolineato da Frattini comprendono: “Trasparenza: obbligo di pubblicità con messa on line del bilancio. Certificazione affidata a soggetti esterni di riconosciuta autorevolezza. Introduzione della responsabilità contabile, tanto più se i partiti dovessero divenire soggetti pubblici”.

In riferimento alla questione del finanziamento dei partiti ed al fatto che a luglio prossimo questi ultimi, in base all’attuale normativa, incasseranno altri 100 milioni l’ex ministro Frattini, ha osservato che: “La legge arriverà prima rispetto alla quarta tranche del rimborso. Elargirla come se niente fosse accaduto non è possibile, la gente arriverebbe coi forconi”.
Frattini ha spiegato anche come tuttavia sia necessaria per la “buona politica” continuare a percepire una “quota di sopravvivenza” ma che ancor più sarebbe opportuno avvicinare i cittadini e riconquistare la fiducia di quanti si sono allontanati dalla politica e soprattutto dai partiti. A tal fine sarebbe utile, ha sottolineato Frattini istituire: “Una quota di finanziamento su base volontaria: erogazione liberale del cittadino. Sarebbe una sorta di 5permille, dovremo saper riconquistare la fiducia dei cittadini – ha precisato Frattini- la ripartizione del fondo avverrebbe in proporzione ai voti ottenuti o ai seggi”.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends