LiberoReporter

Lega: Bodega, (LNP), lascio gruppo e partito

(AGENPARL) – Roma, 19 apr – “Sono nauseato da questa Lega, non mi riconosco più. Il castello di onestà in cui credevo mi è crollato addosso – così esordisce il senatore Lorenzo Bodega (Lnp) in un’intervista di oggi su Il Giornale dopo aver spontaneamente abbandonato il gruppo – Io resto leghista nell’animo ma non posso restare ad assistere alla giustizia sommaria contro il nostro leader. Bossi ha pagato di persona colpe non sue ma io non posso immaginare la Lega senza di lui”.

Poi, sulla battuta di Salvini che dice che uno che lascia il gruppo in un momento di difficoltà va espulso dalla Lega, Bodega conclude “Non c’è bisogno di espellermi: nel momento in cui sono uscito dal gruppo, sono uscito anche dalla Lega”.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends