LiberoReporter

Fondi Ue: Barca, avremo meno resistenze tedesche

(AGENPARL) – Roma, 27 apr – “La svolta della Germania? Riconoscere che il bilancio è un fattore di crescita. E che la crescita senza coesione non funziona”. Lo dice Fabrizio Barca, Ministro della Coesione Territoriale, intervistato dal Mattino. “Avremo meno resistenze da parte dei tedeschi, ad esempio, nella concessione dei Fondi strutturali 2014-2020 che, peraltro, non riguardano solo il Sud. Fino a ieri Berlino chiedeva che venissero ridotti, ora invece si prende atto che vanno spesi con rigore ma nell’ottica del bilancio”.

“Parliamo per tutta l’Italia di 30 miliardi di soli fondi comunitari, ai quali ovviamente andranno aggiunti quelli in co-finanziamento”, aggiunge Barca.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends