LiberoReporter

Corpo dei Marine USA: anche donne nelle unità di combattimento

Dagli USA arriva la notizia che anche le donne entreranno a far parte delle unità di combattimento del corpo dei Marine.

L’annuncio è stato fatto dal generale James Amos.

L’alto ufficiale ha però, specificato che inizialmente potranno essere ammesse solo graduate,  come ufficiali e sergenti. Le soldatesse saranno assegnate a battaglioni operativi in  prima linea, pur restando prerogativa tutta al maschile laprima linea.

Le soldatesse andranno in questo modo a far parte delle unità di artiglieria e assalto anfibio, sui carri armati e sui mezzi aerei di difesa a bassa quota, oltre che tra gli ingegneri militari e di combattimento. Potranno prestare servizio anche nei settori in cui sono già state addestrate, come amministrazione, logistica, comunicazione e trasporti, ma resteranno fuori dalle squadre di intelligence

Nell’esercito USA le donne sono il 15 per cento.

L’iniziativa rientra nel programma di adeguamento e ammodernamento delle Forze armate statunitensi e risponde alle nuove regole che il Pentagono ha diffuso lo scorso mese di febbraio in materia di servizio militare al femminile.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends