LiberoReporter

Semplificazione amministrativa. La perversione burocratica

Come complicare la vita ai cittadini. Un esempio. Gli stranieri extra Ue, non residenti in Italia, potranno fare acquisti pagando in banconote fino a 15 mila euro, oltre il limite dei 1000 euro previsti dall’attuale normativa. Cosa devono fare i turisti? Oltre che pagare in contanti, devono presentare il passaporto e fare una dichiarazione di non residenza italiana (ma non basta il passaporto?). Il commerciante ricevuti i soldi e la documentazione deve, entro il giorno feriale successivo, e non oltre pena una sanzione, depositare la documentazione e lo scontrino in banca e inviare “una apposita comunicazione preventiva, anche in via telematica, all’Agenzia delle entrate”. Preventiva quando?

Non si capisce o, meglio, si capisce che la perversione burocratica continua ad imperare nel nostro Paese.

Fonte. ADUC

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends