LiberoReporter

Lazio: Consiglio Regionale, ok a stabilimenti balneari aperti tutto l’anno

Via libera a maggioranza alla proposta di legge 298 per la destagionalizzazione dell’offerta turistica sulle aree del demanio marittimo a firma di Giancarlo Miele, presidente della Commissione Sviluppo economico, innovazione, ricerca e turismo. Con l’approvazione della proposta gli stabilimenti balneari hanno la possibilità di restare aperti tutto l’anno e le strutture rimovibili di rimanere allocate sull’area demaniale per tutto il periodo autorizzato. Il provvedimento adesso passerà al vaglio dell’Aula. Lo comunica in una nota il Consiglio regionale del Lazio. “Dal testo presentato abbiamo tolto alcune parole che potevano dare adito a dubbi interpretativi”, ha detto Miele spiegando che “la proposta contribuisce a dare concreta attuazione alle disposizioni contenute all’interno del Piano Turistico Triennale che fa della destagionalizzazione uno dei punti di forza su cui la nostra industria turistica può puntare per un vero e concreto rilancio. Non è infatti raro che, negli ultimi anni, anche nel corso della brutta stagione si alternino giornate di bel tempo che ben si presterebbero ad essere sfruttate dagli operatori del settore balneare per offrire un servizio a cittadini e turisti. Fino ad oggi tutto ciò non è stato possibile per problemi di natura burocratica ma, in un periodo di crisi come questo, la Regione e le istituzioni in generale hanno l’obbligo di sostenere concretamente gli imprenditori”. Presenti alla seduta i vice presidenti Nicola Illuzzi e Mario Mei, i commissari Chiara Colosimo, Claudio Mancini e Pietro Sbardella e il consigliere Ivano Peduzzi, oltre all’assessore al Turismo e Marketing del “Made in Lazio”, Stefano Zappalà.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends