LiberoReporter

Forum antimafia e anticorruzione. Oggi e domani alla Scuola Superiore Amministrazione Interno

Oggi e domani si terrà il primo Forum delle giornate tematiche in materia di antimafia e anticorruzione, presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno, in via Veientana n. 386. Il Forum, che inizierà oggi alle ore 18.00 con un intervento del ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, mira a dare impulso ad una serie di iniziative di formazione ed aggiornamento che consentano la piena circolarità, all’interno della rete delle prefetture, del patrimonio costituito dalle best-practices già sperimentate nei contesti più sensibili al rischio mafioso, favorendone la diffusione e la conoscenza più ampia. Saranno due giornate seminariali dedicate ai Prefetti e a tutto il personale della pubblica amministrazione per fornire strumenti aggiornati e approfonditi di analisi e di intervento per la lotta alla mafia e alla corruzione. Al termine dell’intervento introduttivo del ministro Cancellieri, seguiranno le relazioni del ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Filippo Patroni Griffi, del Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso, e del Consigliere del ministro per la Programmazione Strategica, Bruno Ferrante. Nella seconda giornata di martedì 20 marzo, interverranno il Procuratore distrettuale antimafia di Bologna, Roberto Alfonso, il coordinatore del Comitato per l’Alta Sorveglianza delle Grandi Opere, Bruno Frattasi, il Capo di Gabinetto del ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Roberto Garofoli, il Consigliere Piero Calandra, il Consigliere per la formazione e la promozione della cultura istituzionale, Carlo Mosca, il prefetto di Napoli, Andrea De Martino, il Consigliere del ministro per gli Affari Interni, Maurizio Borgo, il prefetto di Torino, Alberto Di Pace, il Commissario straordinario del comune di Palermo, Luisa Latella, il prefetto di Genova, Francesco Musolino, il prefetto di Messina, Francesco Alecci e il prefetto di Reggio Emilia, Antonella De Miro.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends