LiberoReporter

Felice Maniero, un altro criminale trasformato in eroe

“E’ davvero ora di finirla con la beatificazione mediatica di criminali e assassini. Televisione e cinema continuano a sovvertire la scala dei valori, imponendo modelli di illegalità e violenza soprattutto alle giovani generazioni. L’ultima follia è una nuova serie su Sky dedicata a Felice Maniero, il feroce boss della mafia del Brenta, autore di rapine, sanguinosi assalti a portavalori, rapine in banca, e accusato di almeno sette omicidi, traffico di armi e droga e associazione mafiosa”. E’ quanto afferma Franco Maccari, Segretario Generale del COISP – il Sindacato Indipendente di Polizia. “Felice Maniero, con la sua faccia d’angelo, rischia di diventare un nuovo affascinante eroe, una star per i ragazzini, che dovrebbero invece essere educati al disprezzo verso personaggi che hanno ucciso in maniera spietata gente innocente, tra cui tanti uomini delle Forze dell’Ordine”.        “La rete televisiva Sky dovrebbe rinunciare a mandare in onda la fiction          – conclude Maccari – o quantomeno trasmettere all’inizio e al termine delle puntate, le testimonianze dei familiari delle vittime di Maniero. Sarebbe un modo di mostrare, accanto ai ‘vantaggi’ del crimine – i soldi facili e la bella vita – l’interminabile scia di dolore e sofferenza che ha segnato l’esistenza di intere famiglie”.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends