LiberoReporter

Sabaudia. Rinvenuto cadavere nel lago: avviate ricerche su denunce scomparsa

Sabaudia, 12 mar – Domani pomeriggio da parte della Procura della Repubblica di Latina ci sarà il conferimento dell’incarico per l’autopsia sul cadavere dell’uomo trovato nel lago di Paola, nel Comune di Sabaudia. Probabilmente l’esame autoptico si terrà dopo domani in mattinata. Nei prossimi giorni intanto è possibile che vengano avviate ricerche nel lago per armi o altri indizi che possano aiutare alla ricostruzione della morte dell’uomo trovato da alcuni canottieri della Gdf di Sabaudia, che questa mattina stavano mettendo in acqua le imbarcazioni per allenarsi. “Siamo in attesa degli accertamenti tecnici sulle ferite: soltanto l’autopsia potrà stabilire se il foro trovato sul cranio sia una ferita accidentale, un colpo d’arma da fuoco o altro. Difficile affermare con certezza, con i dati che abbiamo al momento, se si tratti di omicidio o suicidio, ma non possiamo escludere nulla” – ha detto il colonnello Giovanni De Chiara, comandante provinciale dei carabinieri di Latina, recatosi sul luogo del ritrovamento. Nel frattempo dalla Procura di Latina sono state avviate le indagini sulle denunce di scomparsa effettuate in tutta la provincia di Latina. L’uomo, che non è stato ancora identificato, potrebbe essere un italiano residente tra San Felice Circeo e Terracina.

(AGENPARL)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends