LiberoReporter

Incidente ferroviario in Polonia. Sale a 16 numero vittime

Sale a 16 il numero di morti per l’incidente ferroviario occorso ieri sera in Polonia, tra due treni.
I soccorritori stanno ancora lavorando per tentare di estrarre i corpi ancora intrappolati tra le lamiere dei due treni. Tra le vittime dell’incidente ci sono dei cittadini stranieri: identificata una donna americana. Tra i feriti ci sono almeno sei ucraini e un moldavo.
I treni si sono scontrati nelle vicinanze di Szczekociny, nella provincia di Silesia. Uno dei convogli era partito da Przemysl ed era diretto a Varsavia; l’altro da Varsavia era diretto a Cracovia. Dalle prime indagini e grazie alla ricostruzione di alcuni testimoni, il treno che stava andando in direzione di Cracovia, ha imboccato il binario sbagliato, ad una velocità di 120 km orari, quando si è accorto dell’altro treno in arrivo in senso inverso, si è udita una frenata fortissima e subito dopo l’impatto, che ha accartocciato i locomotori e le prime tre vetture, come una fisarmonica.
Questo incidente ferroviario è uno dei più gravi che abbia colpito la Polonia. Sui due treni, secondo il consolato italiano  a Varsavia, non ci dovrebbero essere italiani.

Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends