LiberoReporter

Concordia: domani al Giglio commissario Gabrielli

I soccorritori hanno recuperato i quattro corpi individuati nel tardo pomeriggio di ieri all’interno del Ponte 4 della nave, dove secondo le segnalazioni raccolte si riteneva probabile la presenza di alcuni dispersi. Tutte le salme sono state trasferite a Grosseto, presso l’Ospedale della Misericordia, per l’identificazione. Con gli 8 corpi recuperati tra ieri ed oggi, sale a 25 il numero delle vittime accertate del disastro della Concordia. L’esplorazione del Ponte 4 prosegue. Parallelamente, nel corso della giornata, sono andate avanti le attività di personale dei Vigili del Fuoco e della Marina Militare per l’installazione del cantiere per l’esplorazione del Ponte 3, altro luogo oggetto di segnalazioni per la possibile presenza di alcuni corpi ancora dispersi. Proprio la condivisione delle metodologie finora impiegate, dapprima nella fase dei soccorsi e successivamente nella ricerca e recupero dei corpi, è stata oggetto tra ieri e oggi di diversi incontri tecnici tra i soccorritori italiani che hanno operato a seguito del disastro della Concordia e gli esperti di operazioni subacquee inviati da Francia, Svezia, Svizzera e Regno Unito, che hanno inoltre avuto modo di visionare il sistema di monitoraggio strumentale dei movimenti della nave a disposizione della struttura del commissario delegato sull’isola. Il pontone Meloria, che oggi è rimasto in porto per evitare qualsiasi interferenza con le delicate operazioni di recupero dei corpi, si muoverà domani alle prime luci dell’alba per avviare la flangiatura dei serbatoi di poppa: in particolare, nei prossimi giorni, l’attività si concentrerà sul recupero del diesel. Non risultano, infine, anomalie da segnalare né nei movimenti della Costa Concordia monitorati dagli esperti del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze, né nei rilevamenti ambientali assicurati da Ispra e Arpat. Il Commissario delegato, Franco Gabrielli, domani arriverà sull’Isola del Giglio dove presiederà una seduta del Comitato Consultivo e successivamente, alle 15.00 incontrerà la popolazione per fornire agli abitanti una puntuale informazione sulle attività in corso e su quelle programmate.
(AGENPARL)

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends