LiberoReporter

Una Biblioteca per le Capitanerie

L'Ammiraglio Marco Brusco, Comandante Generale del Corpo Capitanerie di porto - Guardia Costiera

Favorire e promuovere la conoscenza delle attività svolte dal Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera attraverso la conservazione e la valorizzazione del suo patrimonio storico e culturale che includa la storia delle marinerie locali, del naviglio, dei traffici e dei collegamenti marittimi nazionali.
Queste le finalità della nuova Biblioteca, annessa al Centro Storico culturale delle Capitanerie di Porto, che verrà inaugurata domani mattina a Civitavecchia, presso il Forte Michelangelo,  dall’Ammiraglio Marco Brusco, Comandante Generale del Corpo.
“La nuova struttura” sottolinea l’Ammiraglio Brusco “va a completare un percorso cominciato tre anni fa con l’apertura del Centro Storico, a dimostrazione di quanto sia importante per noi mantenere e sviluppare la memoria di un viaggio tracciato sul mare e per il mare dalle Capitanerie e dalla Marineria italiana in 150 anni di storia italiana.”
La biblioteca, oltre a raccogliere e valorizzare la documentazione storico – culturale, amministrativa e fotografica sulle attività istituzionali svolte dalle Capitanerie di porto – Guardia costiera a tutela della sicurezza della navigazione, della vita umana in mare e dell’ambiente marino e costiero, promuoverà l’impegno sociale del Corpo e i rapporti con le altre Istituzioni pubbliche e private.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends