LiberoReporter

Latte: positive nuove norme comunitarie per Confagricoltura

Roma, 23 feb – “Sono positive le innovazioni normative introdotte nel corpo legislativo europeo dal ‘pacchetto latte’, adottato in regime di codecisione dalla Commissione, dal Consiglio e dal Parlamento europeo. L’aver congiuntamente operato verso un comune e condiviso obiettivo è stato proficuo”. Questo il commento di Confagricoltura in relazione alle novità introdotte dalla nuova normativa approvata a Bruxelles e illustrate dal ministro per le Politiche agricole Catania e dal presidente della Commissione Agricoltura del  Parlamento europeo De Castro.

“Attendiamo ora – sottolinea Confagricoltura – la definizione da parte del ministero degli atti applicativi, per costruire strumenti operativi in grado di assicurare un corretto  confronto e rapporto commerciale per tutta la produzione lattiera nazionale avviata al mercato. Ed occorre lavorare sull’aggregazione”.

Il “pacchetto latte” prevede il rafforzamento delle capacità contrattuali dei produttori e dà la possibilità di gestire e programmare i volumi produttivi dei formaggi Dop. Confagricoltura auspica che favorisca l’estensione a tutti i comparti produttivi delle norme innovative adottate per quanto concerne la contrattualistica e la programmazione produttiva, a partire dal ‘pacchetto qualità’ in corso di definizione.

Sara Dellabella
(AGENPARL)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends