LiberoReporter

Ciclomotori, obbligatorio nuovo tipo di targa

Dal 13 febbraio 2012 diventa obbligatorio per tutti i ciclomotori un nuovo tipo di targa, secondo quanto previsto dall’articolo 97 del Codice della Strada (decreto legislativo 30 aprile 1992 n. 285, modificato dalla Legge 29 luglio 2010, n. 120). La targa sarà abbinata ad un certificato di circolazione e continuerà ad essere personale.

Per ottenere il rilascio della nuova targa e del certificato di circolazione sarà necessario recarsi presso l’Ufficio provinciale della motorizzazione o le agenzie abilitate ai servizi di motorizzazione. In caso di vendita del veicolo, la targa rimarrà a disposizione del titolare, che la potrà usare successivamente su di un altro ciclomotore, dopo averlo comunicato agli uffici della motorizzazione.

La sanzione prevista per chi continuerà a circolare con un ciclomotore non regolarizzato va da 389 a 1.559 euro.

 

Fonte: Ministero dell’interno

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends