LiberoReporter

Il candido malizioso Marò nostri

Marò nostri

Il Diplomatico è un uomo che ricorda il compleanno di una signora e dimentica l’anno di nascita.
(John Garland Pollard, A Connotary, 1932)

I due marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, in stato di fermo a Kochi per l’omicidio dei due pescatori indiani scambiati per pirati, riceveranno oggi la visita del ministro degli esteri Giulio Terzi. Tra Italia e India non è stato ancora raggiunto un accordo sulla giurisdizione del caso: acque indiane o internazionali?, da questo dipende la competenza di un Paese o dell’altro.
Diplomazia e politica non trovano un punto d’incontro sulla terra ferma, figuriamoci sulle acque; ricordano la tragedia ma smarriscono la rotta.
Che Dio salvi i nostri Marò.
Danilo Stefani

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends