LiberoReporter

Security Consulting Group, SCG: a Roma il 26 gennaio al via nuova sessione formativa

Continua l’attività formativa del Security Consulting Group, SCG. Nei giorni 26 e 27 prossimi a Roma verrà affrontato il tema delle Security d’impresa, business intelligence ed alla pianificazione di missioni in aree a rischio, al mondo delle PMC e PSC, e anche il tema del contrasto alla Pirateria Marittima.

Da sempre la SCG propone cicli di training di altissimo profilo, dedicati a professionisti che desiderano elevare il loro standard di conoscenza, come anche alle aziende che inviano loro collaboratori in aree di crisi e che finiscono così, per essere esposti ad una serie di rischi potenziali e reali.

Sul sito web  http://www.securitycg.com/  si legge che il  corso si sviluppa su due intere giornate ed ha come obiettivo appunto quello di trasmettere ai partecipanti le informazioni necessarie per iniziare ad agire nel mondo della security d’impresa e privata, oppure per ampliare le conoscenze di chi già opera in questo settore.

La prospettiva offre un particolare sguardo alle competenze di carattere internazionale di un manager della sicurezza e di una società che abbia incarichi in questo delicato settore.

Le lezioni, tutte svolte in aula, descrivono l’ambito nel quale si muove il security manager secondo le attuali competenze normative, le peculiarità dell’attività da svolgere al servizio di una grande azienda, lo scenario delle PSC e PMC, la pianificazione delle missioni in teatro operativo, la spiegazione del concetto di piano di evacuazione, ed uno sguardo attento ad alcuni aspetti caratterizzanti gli incarichi fuori dai confini nazionali.

Inoltre vengono presentati e discussi alcuni casi di rilevanza internazionale trattati dalla Security Consulting Group.

Come importante elemento innovativo, dalla sessione di gennaio, è possibile ascoltare l’intervento del dottor Gianluca Ansalone, esperto di intelligence e docente presso l’Università di Roma, che si occuperà di Intelligence ed economia nei nuovi scenari competitivi.

Come anche sono state inserite una serie di riflessioni riguardanti l’argomento pirateria marittima, che verrà trattato secondo i suoi aspetti
caratterizzanti.

La finalità dell’intera attività è quella di proporre una serie di spunti di riflessione basati su attività svolta da professionisti del settore, sul campo da oltre 15 anni, con un approccio alle materie trattate per certi aspetti non dogmatico.

I docenti del corso sono il dottor Gianluca Ansalone e il direttore generale di SCG, Carlo Biffani.

Importantissima la partecipazione al corso di un consulente già responsabile per 5 anni dell’ufficio security di una delle più grandi aziende nazionali ed attualmente ricoprente lo stesso incarico per una società di livello internazionale. Sarà anche possibile ascoltare il contributo di Alessio Mascherana, uno dei componenti del team di sicurezza imbarcato sulla nave Montecristo. Si tratta della nave italiana sfuggita alla cattura dopo due giorni di violentissimi attacchi dai parte dei pirati somali.

L’intera attività del corso si svolgerà sotto la supervisione del Generale Luciano Piacentini, già comandante del 9° RGT Col Moschin e successivamente a lungo alle dipendenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il numero dei partecipanti al corso è limitato.

Per chi è interessato è possibile prenotare la propria partecipazione al corso inviando una email ad info@securitycg.com oppure chiamando, i primissimi giorni della prossima settimana, il numero 06 52205996.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti si invita a consultare il sito www.securitycg.com

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends