LiberoReporter

Caivano (NA): mostra Fotografica e anteprima del calendario 2012 ‘hypnose’

Domenica  15 Gennaio 2012 si terrà presso lo  ‘Studio  Primo Piano’ al Corso Umberto I, 179 a Caivano, nel napoletano, alle ore 18,00 la
presentazione, in anteprima, del calendario 2012 ‘hypnose’ di  Maurizio Esposito.

Si tratta di un appuntamento che rientra nella continuità dei lavori in corso condotti attraverso gli appuntamenti, di sapore artistico, che si tengono periodicamente presso lo ‘Studio Primo Piano’ a Caivano.

Il lavoro vede dare la priorità all’uso di materiali di riciclo per reinventare oggetti,  creando tendenza. L’atto creativo diventa, in questo modo, un alto momento di sensibilizzazione  che investe il pensiero e l’azione del visitatore.

Alla fine risulta essere come un modo per mettersi al pari con i tempi in un mondo di spreco, ma soprattutto un progetto legato alla creatività come capacità di vedere le cose sotto un altro aspetto.

La presentazione del calendario coincide anche con una mostra fotografica.

L’impegno durato circa un  anno e che ha richiesto un intenso  lavoro dietro l’obiettivo, alla fine propone, grazie alla passione per l’arte fotografica,  uno scandire di  immagini del Prof. Francesco Caso (sfoca©photo). Immagini dove si notano forme di vestiti non vestiti,  disegnati  dall’arch. Maria Rosaria Di Segni, che attraversano corpi  con acconciature in ironicStyle,  plasmate  dal parrucchiere  Maurizio Esposito.

Il visitatore potrà ammirare foto di  modelle immortalate  in  posizioni plastiche, e come dicono con ironia  gli addetti ai lavori: “tali da ipnotizzare lo stesso visitatore per il richiamo al concetto del riuso che trasmettono”.

Ed ecco anche perchè il nome scelto per il calendario 2012 che è ‘hypnose’.

Ancora una volta questo lavoro ha goduto del magistrale intervento del Maestro Stelio Maria Martini.

L’artista è da anni vicino agli addetti ai lavori sostenendo, in questo modo, fortemente  i loro  progetti artistici.

La mostra fotografica ed il calendario “hypnose”2012 sostengono con il loro messaggio di  solidarietà l’Associazione CCSVI Campania Onlus. Si tratta di un‘organizzazione indipendente/no-profit che si batte a sostegno della diagnosi e cura delle malattie neurologiche e vascolari in
particolare la Sclerosi Multipla e   CCSVI (Insufficienza Venosa Cronica Cerebro Spinale);

Per maggiori informazioni www.ccsvicampaniaonlus.it

La mostra fotografica proseguirà fino al 3 Marzo 2012.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends