LiberoReporter

La “Caio Duilio” in visita in Campidoglio

Domani pomeriggio, alle ore 16.40, il sindaco Gianni Alemanno riceve il Capitano di Vascello Liborio Francesco Palombella, Comandante di nave “Caio Duilio” insieme ad una delegazione di 28 membri dell’equipaggio (9 ufficiali, 9 sottufficiali e 10 marinai) del cacciatorpediniere lanciamissili al quale – il 22 settembre scorso, a Gaeta – il Sindaco della Capitale ha consegnato la Bandiera di combattimento che per tradizione rappresenta l’“anima” della nave.  La visita è propiziata proprio alla vigilia della Festa di Santa Barbara, patrona protettrice della Marina Militare Italiana. È la prima volta che un equipaggio di una nave militare italiana viene ricevuto ufficialmente in Campidoglio dal Sindaco di Roma.

L’incontro in Campidoglio, come detto, segue quello di giovedì 22 settembre a Gaeta, quando il Sindaco di Roma ha consegnato la Bandiera di combattimento alla quarta unità della Marina Militare che porta il nome del generale e condottiero romano Caio Duilio, per simboleggiare la tradizione che lega il nome della nave alla secolare storia della Città di Roma.  Con la cerimonia di Gaeta, seguita dalla visita in Campidoglio in programma domani, si vuole ribadire il forte legame tra la popolazione e le Forze Armate, in questo caso i marinai, che ogni giorno sono impegnati in Italia e all’estero per garantire pace e sicurezza.

Nave “Caio Duilio” sarà aperta al pubblico a Civitavecchia, presso la Banchina Colombo, sabato dalle ore 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle ore 14.30 alle 16.30.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends