LiberoReporter

Diamo un nome alla foca mascotte della Guardia Costiera

Il Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera ha scelto la sua mascotte: la foca monaca. La scelta del mammifero marino che un tempo popolava il Mar Mediterraneo e che oggi è a rischio di estinzione non è casuale ma, al contrario, del tutto pertinente all’attività istituzionale di salvaguardia dell’ambiente marino svolta dal Corpo. La Guardia Costiera ha deciso di coinvolgere tutti nella scelta del nome della mascotte, attivando la casella di posta elettronica mascotte@guardiacostiera.it<mailto:mascotte@guardiacostiera.it> cui, chiunque volesse, potrà far pervenire entro il 15 dicembre le proposte inerenti il nome da assegnare.  Bambini e adulti potranno quindi liberare la loro fantasia, e trovare maggiori informazioni sul sito www.guardiacostiera.it

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends