LiberoReporter

Il Candido malizioso: Battisti, il cuore e… la madre




Battisti, il cuore e… la madre

Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono.
(Honoré de Balzac, La donna di trent’anni, 1842)

Vorrebbe l’amnistia, il perdono, Cesare Battisti.
Vorrebbe che il cuore dello Stato italiano sprofondasse nell’abisso che somiglia al suo sorriso irridente, vorrebbe un altro Brasile che gli consenta il paradiso fiscale dell’indulgenza, ridendo del cuore di una madre posto nell’abisso del vuoto.
(Danilo Stefani)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends