LiberoReporter

Roma – Ritrovato un “olio su tela” trafugato nel 2007

Oggi, dopo oltre quattro anni dal furto, i Carabinieri del Reparto Operativo del Comando CC Tutela Patrimonio Culturale di Roma hanno riconsegnato alla comunità di Massa Lombarda una delle 14 stazioni della Via Crucis trafugate nel giugno del 2007 dalla chiesa parrocchiale della Conversione di San Paolo.

L’opera, un olio su tela di cm 50X40, raffigurante una “Scena esterna con soldato a cavallo e donne con bambini”, all’inizio del 2011, era stata messa in vendita, in un mercato antiquariale di Roma, per la somma di 2500 euro, da un commerciante campano. Nel corso di un normale servizio, i Carabinieri operanti hanno proceduto al controllo dell’opera, insospettiti proprio dalle sue caratteristiche iconografiche, prettamente chiesastiche.

Le indagini, successive al controllo fotografico del dipinto, hanno permesso di scoprire che questo era presente nella Banca Dati delle opere d’arte rubate e da ricercare del Comando TPC, quale parziale provento del furto ad opera di ignoti, avvenuto nella notte tra il 12 ed il 13 giugno 2007, nella Chiesa parrocchiale di Massa Lombarda.
Le attività di polizia giudiziaria, ancora in corso e finalizzate alla ricerca degli altri dipinti rubati, hanno consentito il deferimento alla Procura della Repubblica di Roma per ricettazione di sei persone, residenti nelle provincie di Salerno, Caserta e Napoli.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends