LiberoReporter

Napoli: per una sera un Maschio Angioino rosa

Il 25 novembre prossimo il Maschio Angioino di Napoli per una sera diventa rosa. E’ previsto infatti, che  una volta sopraggiunto il buio il Maschio Angioino verrà, come sempre, tutto illuminato, ma non sarà la solita illuminazione. Per una sera sarà  ‘ad effetto’, ossia di colore rosa. In questo modo il Castello si mostrerà in una veste diversa, sarà tutto rosa. L’evento avverrà in occasione della seduta monotematica del Consiglio comunale sul tema della violenza contro le donne, fissata appunto per il 25 novembre. Una seduta promossa dalle consigliere Coccia, Caiazzo e Molisso e approvata dalla Conferenza dei capigruppo presieduta da Raimondo Pasquino.  La scelta della data non è caduta a caso.  Con la risoluzione ONU del 1999 l’Assemblea delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Inoltre, ha invitat i Governi, le organizzazioni internazionali e le organizzazioni non governative a organizzare, proprio in quella data, attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica su questo delicatissimo tema. Anche in questa occasione, sul sito del
Comune di Napoli, sarà possibile seguire in diretta streaming sia video sia audio dei lavori dell’Assemblea cittadina.  I cittadini potranno anche intervenire via chat. Sarà inoltre, possibile seguire la diretta dei lavori consiliari anche sul gruppo Facebook ‘Ufficio stampa del consiglio comunale’. Il 29 novembre invece, in occasione della giornata internazionale ONU di solidarietà al popolo palestinese l’Amministrazione comunale
partenopea ha deciso di presenziare, con una delegazione anche del Consiglio e
col Gonfalone ufficiale della città, alla manifestazione nazionale che si terrà
a Firenze. Oltre a quella del 5 dicembre  che si terrà a Napoli sempre come iniziativa a
sostegno della rivendicazione del popolo palestinese.

Tagged with: ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends