LiberoReporter

Calcio. Napoli: stasera non si gioca allo stadio San Paolo

Lo stadio San Paolo di Napoli (fonte: © google maps)

Sospesa per il maltempo la partita di calcio della seria A del campionato di calcio, Napoli-Juventus. L’incontro di calcio era previsto in serata allo stadio San Paolo del capoluogo partenopeo.
La decisione è stata assunta dopo un vertice in Prefettura  convocato dopo le criticità derivanti dal maltempo di questa notte e di questa mattina nel città partenopea. Al vertice erano presenti oltre al Prefetto di Napoli, Andrea De Martino, anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, l’assessore regionale alla Protezione civile, Edoardo Cosenza, i vertici delle forze dell’ordine, della polizia stradale e municipale e i rappresentanti della società Calcio Napoli. La decisione di rinviare il match è stata assunta non soltanto per l’impraticabilità del campo da gioco e l’incolumità stessa dei calciatori, ma soprattutto per le condizioni generali che si sono venute a creare in queste ore nel Napoletano.
In un dettagliato rapporto la polizia municipale ha fatto il punto della situazione. Nel documento sono stati indicati i problemi generati dalla pioggia battente ai sottopassi dello stadio San Paolo, completamente allagati e alla rete dei collegamenti cittadini. Nella notte è morto anche un ragazzo per la caduta di un albero sull’auto su cui viaggiava.


loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends