LiberoReporter

Assegnati 1,6 miliardi di euro agli Enti di Ricerca

Ammontano ad oltre 1,6 miliardi di euro le risorse che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca metterà a disposizione degli Enti e delle Istituzioni di Ricerca.  Dopo il parere favorevole espresso dalle Commissioni di Camera e Senato infatti, il Ministro Francesco Profumo ha firmato lo schema di decreto di riparto del “Fondo ordinario per gli enti e le istituzioni di ricerca finanziati dal Ministero” (FOE).  Per il 2011, lo stanziamento iniziale del FOE ammonta a 1,794.212.530 euro. Di questi, 14 milioni di euro sono stati assegnati alla Società Sincrotone di Trieste S.p.A e 125.097.877 euro, il 7% dello stanziamento complessivo, sono stati riservati alla quota che sarà distribuita agli Enti sulla base di specifici criteri di merito e qualità dei progetti sviluppati.  La somma rimanente, pari 1,655.114.653 miliardi di euro, è stata dunque ripartita tra i dodici enti di ricerca e distribuita tenendo conto degli impegni che ciascun ente ha assunto per la realizzazione dei Progetti Bandiera. Da quest’anno, infatti, all’interno del Programma Nazionale della Ricerca (PNR) 2011-2013 sono stati individuati specifici progetti, definiti appunto “Progetti Bandiera”, attraverso cui orientare il sistema della ricerca nei settori più strategici per lo sviluppo del nostro Paese. Ai Progetti Bandiera è riservato l’8% delle risorse complessive del Fondo, in funzione di un profilo pluriennale di spesa.

Fonte: Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends