LiberoReporter

Abramo Lincoln: rubata una spada dal suo sepolcro

Dalle sue pagine il ‘Chicago Tribunè’ rivela che è stata rubata una spada dal sepolcro di  Abramo Lincoln. Si tratta del XVI presidente degli Stati Uniti, l di quel meraviglioso uomo che guidò gli stati del Nord alla vittoria contro quelli del Sud nella guerra di secessione e che abolì la schiavitù. I suoi resti riposano  nel cimitero di Oak Ridge che si trova a Sprinfield, nello stato dell’Illinois. La scomparsa della spada risalirebbe alla scorsa settimana quando è stata notata da un addetto del sito. Si tratta di un oggetto lungo circa 90 cm dalle fattezze di una spada e che faceva parte del corredo di una statua che rappresenta un ufficiale di artiglieria della guerra civile americana. I ladri per poter strappare la spada dal resto del monumento hanno dovuto spezzarla ed è infatti, rimasto attaccato solo il suo manico spezzato. Le altre statue del sepolcro rappresentano la cavalleria, la fanteria e la marina che combatterono la guerra 1861-1865. Si tratta della seconda volta che la spada viene ‘portata via’ dai ladri. La prima volta era stato nel 1890 e in quella occasione la spada originale era in bronzo. Quella rubata è infatti, una copia ed è in rame. Nel corso degli anni la tomba di Lincoln è stata più volte anche oggetto dell’attenzione di vandali. Probabilemente i ladri hanno agito di notte aprofittando del fatto che il L ‘incoln’s Tomb State Historic Site’ non ha un sistema di vigilanza notturno.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends