LiberoReporter

Il Velo – 2a edizione – Gian Luca Caffarena

 15.00

IL VELO II Ediz.

La decadenza di una patriarcale famiglia di industriali, attraverso la parabola di tre generazioni. Il buon nome, le liturgie domestiche, le misteriose tragedie individuali. Quartieri alti e brulicanti vicoli antichi. Una sessualità tanto repressa quanto viva. Lungo “il tempo lento della casa” cade il velo tra il decoro ufficiale e la sconvolgente verità finale. Sullo sfondo, i grandi conflitti del Novecento italiano.

Gian Luca Caffarena è nato a Genova nel 1946. Studi classici, laurea in legge, collabora come scrittore e pubblicista con periodici, quotidiani, emittenti televisive e giornali on line su temi di politica, economia e cultura. Agente di cambio fino al ’93 tra successi e peripezie, rende conto di questa esperienza umana e professionale nel libro-réportage  “La Borsa o la vita” (premio Mario Soldati 2012). Tra le altre opere “Quelle sere al Valentino”, compendio di musica leggera e folk, oltre al cammeo noir “Tutto può essere”.

80 disponibili

Descrizione

Echi dal mondo della critica…

I Buddenbrook genovesi, che impegnano tre generazioni per passare dall’altare alla polvere
La Repubblica, Genova

Un romanzo che ti prende, un linguaggio che fonde felicemente nobilita ottocentesca e attualità giornalistica. Solido impianto romanzesco, grande forza narrativa, scrittura raffinatissima. Sconvolgente il colpo di scena.
L.P. – BonVivre, London

Bellissima e pittorica la descrizione dei carruggi genovesi. Vacanze, amori, dialoghi, arredi, stoviglie, liturgie dell’alta società: un racconto condotto con un vocabolario ricco e colto, il lessico del decoro e della ricchezza, dove la dovizia di aggettivi è funzionale a una descrizione viva e colorita
Claudio Mercandino – La Repubblica, Torino

Linguaggio chiaroscurale raffinato e trama ricca, attraverso tre generazioni e l’affossarsi di una classe dirigente. Nel romanzo passano in rassegna l’affettività, la religione, il patrimonio, gli immutabili riti domestici. Con il mistero che si infittisce pagina dopo pagina, facendo crescere la suspense
Giulia Cassini. Il Secolo XIX

Una grande dinastia, una città e i suoi ultimi decenni. Il titolo si presta a tante accezioni: il velo della pudicizia, il velo del fascino, del mistero e dell’ipocrisia, che Caffarena solleva con delicatezza, lasciando intravedere di volta in volta solo quello che serve. Tra parentele, intrighi e amori
Diego Pistacchi, il Giornale

L’Autore è giornalista corrosivo e narratore affascinante, che raggiunge livelli di scrittura oggi molto rari. Una paradigmatica saga familiare
prof. Pier Franco Quaglieni, direttore del Centro  Pannunzio.

Un respiro senza cadute di tensione. Un piccolo capolavoro
Paolo de Totero, Genova Quotidiana.

A un certo punto l’Autore spariglia le carte e rovescia il tavolo, facendosi beffe del lettore e del critico
prof. Giovanni Ramella, letterato e preside del Liceo Classico d’Azeglio

 

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Dimensioni 21 × 15 × 0.9 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

ACQUA SALATA
AMBIENTE
EVENTI
MOTORI
Scienza

Back to Top

Pin It on Pinterest