LiberoReporter

Champions League: quarti di finale, Juve problema Chiellini

ROMA – Cristiano Ronaldo è pronto, ma rimane il fiato sospeso per Giorgio Chiellini, in forte dubbio per un problema al polpaccio. La vigilia di Ajax-Juventus, andata dei quarti di Champions League, tiene sulle spine i tifosi bianconeri, ma per ora la fiducia di betting analyst e scommettitori rimane salda. Per la partita di domani alla Cruijff Arena le quote SNAI premiano la squadra di Allegri, favorita su un campo tutt’altro che facile. Il «2» è avanti a 2,25, ed è stato scelto nel 55% delle giocate, contro il 3,35 dei Lancieri (al 22% di preferenze), che però da inizio stagione hanno perso una sola volta davanti al loro pubblico, proprio in Champions, nell’andata degli ottavi con il Real Madrid. L’ultimo precedente tra le due squadre, datato 2010 in Europa League, si chiuse sullo 0-0: un altro pareggio pagherebbe 3,25, con il 23% delle scelte. Buone notizie arrivano anche dalle scommesse sul passaggio del turno: qui il vantaggio della squadra di Allegri è decisamente più ampio, vista la quota a 1,22, mentre la promozione degli olandesi è a 4 volte la posta.

Kean promosso – Ulteriore ottimismo arriva dal tabellone sui marcatori dove, nonostante l’assenza delle ultime due settimane, Ronaldo si conferma la prima scelta: un altro gol dopo la tripletta decisiva contro l’Atletico Madrid si gioca a 2,50, per gli olandesi spicca invece Dusan Tadic, protagonista contro il Real e ora offerto a 3,75. Tra i bianconeri c’è da evidenziare la consacrazione di Moise Kean, che sale alla ribalta a quota 3,50, la stessa di Mario Mandzukic e Paulo Dybala. Nel complesso, comunque, gli analisti puntano su una partita dal punteggio “contenuto”, con l’Under leggermente avanti (a 1,80) sull’Over (1,95).

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends