LiberoReporter

Brexit: May riceve da Ue un rinvio fino al 31 ottobre prossimo

I leader dell’Unione europea hanno concesso al Regno Unito una proroga di sei mesi per Brexit, dopo i colloqui notturni a Bruxelles. La nuova scadenza, il 31 ottobre, scongiura la prospettiva che il Regno Unito debba lasciare l’Unione Europea senza un accordo, dato che la Camera bassa del Parlamento di Sua Maestà non trova la quadra.
Donald Tusk ha dichiarato di aver detto che il messaggio che l’Europa manda Londra è  “per favore non sprecate questo tempo” che i 27, con affanno hanno concesso alla Gran Bretagna.
La May dal canto suo ha rassicurato che è interesse britannico uscire il prima possibile. Adesso oltremanica sono costretti a far svolgere le elezioni europee o l’alternativa è uscire senza accordo. La premier inglese parlerà alla Camera dei Comuni: comunque il suo intento è trovare un punto di incontro con i laburisti per firmare l’accordo e volare via da Bruxelles nel più breve tempo possibile.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends