LiberoReporter

Libia: Serraj proclama stato emergenza e mobilita Forze armate, Haftar muove verso Tripoli

Stato d’emergenza e mobilitazione delle Forze Armate. Il consiglio presidenziale presieduto da Fayez al-Serraj ha deciso di proclamare la massima allerta “per bloccare l’invasione della Libia occidentale da parte dei gruppi armati provenienti dalla Libia orientale e guidati da Khalifa Haftar”. La tensione tra le due anime della Libia sta raggiungendo il picco in questi giorni, in concomitanza con i preparativi della Conferenza nazionale convocata a Ghadames, dall’inviato delle Nazioni Unite in Libia Ghassan Salamé e che si terrà dal 14 al 16 aprile.

E mentre il maresciallo Haftar muove verso Tripoli le sue truppe attaccando la zona sud (dove si segnala già un morto), il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres, si trova a Tripoli per un colloquio con Fayez Serraj.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends