LiberoReporter

Algeria: Bouteflika si dimette, sarà una vera primavera o un nuovo sanguinario inverno?

Di Primavere arabe legate al caos e al sangue, ormai ne abbiamo viste già tante e si spera che questa che tutti si sono sbracciati a “bollare” come la “Primavera algerina” non si trasformi come le altre, libiche, egiziane, irachene e tunisine, per non parlare di quella “abortita” in Siria, fatte di pene e repressioni. E’ vero, le pressioni erano tante e pure l’esercito si è mosso affinché il presidente Abdelaziz Bouteflika, mollasse il potere dopo 20 anni e al suo quarto mandato… mentre stava cercando ancora di rimanere in sella in ogni modo. Vistosi abbandonato dagli uomini con le stellette, il “rais” ha dovuto suo malgrado cedere il passo. Si chiude un epoca e se ne apre un’altra… Con la speranza che non sia peggiore di quella appena archiviata.

TS

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends