LiberoReporter

Olanda: assalto Utrecht, arrestato il turco sospetto autore ma i morti sono saliti a 3

AGGIORNAMENTO  20,30 – Sale a tre il numero di morti e cinque i feriti, di cui almeno tre sono in gravi condizioni, a seguito dell’assalto avvenuto oggi a Utrecht, in Olanda, dove un uomo di origine turca, arrestato successivamente dalla polizia,  ha sparato sui passeggeri a bordo di un tram. Non sono ancora chiari i motivi di tale gesto e gli inquirenti olandesi stanno mettendo sotto torchio Gökmen Tanis, 37enne di origine turca. In seguito dell’arresto e della convinzione delle forze dell’ordine che l’uomo abbia agito da solo, il livello di allerta, che era stato portato nella città a 5, adesso è stato ridotto a 4, come il resto del Paese.

AGGIORNAMENTO 15,45- Ci sarebbe la foto dell’uomo sospettato di aver aperto il fuoco all’interno del tram ad Utrecht in Olanda, che avrebbe causato la morte di una persona, notizia però non confermata dalla polizia. Il sospettato è un turco di 37 anni, Gokman Tanis. L’uomo è ancora ricercato e il sospetto che sia coinvolto nell’assalto, è scaturito dalle analisi di alcune telecamere di sicurezza.

AGGIORNAMENTO 12,45 – Secondo i media olandesi, ci sarebbe un morto tra i passeggeri presi di mira oggi su un tram nella città di Utrecht. Ancora secondo alcuni giornali, non sarebbe uno soltanto l’autore del gesto, ma più persone avrebbero partecipato all’azione, il che farebbe supporre che sia a tutti gli effetti un attacco terroristico. La polizia non ha però ancora confutato questa tesi.

La notizia della prima ora – Notizie ancora incomplete e frammentarie arrivano dall’Olanda esattamente dalla città di Utrecht, dove questa mattina, apre che un uomo armato sia salito su di un tram in servizio nella città olandese e abbia aperto il fuoco con i passeggeri. Quello che si sa al momento, attraverso un messaggio postato su Twitter e che ci sarebbero alcuni feriti. Sul posto sono arrivati i soccorsi e la polizia ha circondato l’area, chiedendo alla popolazione di allontanarsi e non avvicinarsi nella zona dove è avvenuto il fatto. L’uomo è fuggito ed è ricercato dalla polizia olandese. Gli inquirenti al momento sono propensi nel pensare che possa trattarsi di un atto terroristico. Il tram era fermo in quel momento nella piazza 24 Oktoberplein ed erano circa le 11, quando, secondo alcuni testimoni, l’assalitore è salito a bordo sparando all’impazzata.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends